Autore archivio: Fabio

I nuovi proiettili Nosler RDF

  All’inizio del 2017 la statunitense Nosler ha lanciato sul mercato una nuova linea di proiettili denominati RDF. RDF è l’acronimo inglese di Reduced Drag Factor, ovvero, a fattore di resistenza aerodinamica ridotto. I proiettili RDF vantano coefficienti balistici così…
Clicca qui per leggere l’articolo completo …

Miglioriamo il tiro con l’Analisi Statistica di Precisione

  In quest’articolo mostreremo sinteticamente quello che è un moderno strumento di valutazione a disposizione dei tiratori. Parliamo dell’Analisi Statistica di Precisione (ASP), anche identificata come analisi WEZ, acronimo inglese di Weapon Employment Zone (campo di impiego dell’arma). L’ASP è…
Clicca qui per leggere l’articolo completo …

Ulteriori considerazioni sul tiro con angolo di sito

  Sul precedente articolo (Link) abbiamo visto cosa modifica la traiettoria del proiettile nel tiro con angolo di sito ed il confronto di due possibili metodi per la compensazione di tale variazione. In particolare e riassumendo, abbiamo esaminato i risultati…
Clicca qui per leggere l’articolo completo …

Il telemetro laser Uineye HK-1500H

– Telemetro Laser Uineye HK-1500H –   Alla ricerca di un telemetro di fascia economica ma avente buone prestazioni distanziometriche, ci siamo imbattutti nell’Uineye 1500H. Realizzato in Cina e commercializzato attraverso il colosso Amazon, il telemetro Uineye dava l’impressione della…
Clicca qui per leggere l’articolo completo …

La rettifica del foro di vampa

  Nel tiro di precisione con carabina, come nelle specialità del long-range, la parola chiave è da sempre “uniformità del munizionamento”. E’ necessario infatti che la traiettoria percorsa dal proiettile sia il più possibile ripetibile colpo dopo colpo. Questo implica…
Clicca qui per leggere l’articolo completo …

Ottiche: Parallasse e Messa a Fuoco

  Parlando di ottiche di puntamento, i termini “parallasse” e “messa a fuoco” sono spesso equivocati. Esiste, di fatto, una certa incertezza sul significato e sugli effetti di tali regolazioni. A rendere ancora maggiore la confusione, sistemando la parallasse, si…
Clicca qui per leggere l’articolo completo …

Rendiamo i gong “reattivi”: flash di impatto

  Spesso, nel tiro long range, si preferisce sparare a delle piastre metalliche, piastre di varie dimensioni e forme appese mediante catene su telai opportunamente costruiti. Questi elementi così realizzati sono chiamati anche “gong” perché, liberi di vibrare, emettono un…
Clicca qui per leggere l’articolo completo …